News

Venerdì, 18 Gennaio 2013
M&P e’ orgogliosa di essere l’advisor di RTR per l’avvenuta acquisizione di un portafoglio di impianti per 32,5 MWp da Acea.
Image

RTR – Rete Rinnovabile, il gruppo leader in Italia nella produzione di energia da impianti fotovoltaici di proprietà del fondo di private equity Terra Firma, ha acquisito da Acea un portafoglio di 31 impianti per complessivi 32.5 MWp di potenza installata.

Con questa acquisizione la potenza installata totale raggiunge i 297.5 MWp, a cui corrisponde una produzione di energia complessiva di oltre 400 GWh/anno.

L\'acquisizione ha per oggetto un complesso di impianti situati in Puglia, Campania e Lazio, allacciati tra la fine del 2009 e l\'agosto 2011, situati in parte a terra (23), in parte su tetti (3)  e in parte su parcheggi (8).

La transazione, per un valore totale pari a 102.5 milioni di Euro, è stata finanziata in parte con cassa generata da RTR ed in parte con un finanziamento erogato da Mediocredito Italiano.
Con questi nuovi impianti, l\'impatto totale di RTR sull\'ambiente è ora equivalente a 212 mila tonnellate di CO2 risparmiate ogni anno, soddisfacendo così il bisogno annuo di elettricità di quasi 160 mila famiglie italiane.

RTR prosegue con questa importante operazione nella sua politica di aggregazione di impianti esistenti che generano energia rinnovabile, permettendo una gestione più efficiente con sistemi all\'avanguardia, grazie non solo alle economie di scala, ma anche al know how specifico sviluppato da RTR negli ultimi anni che posizionano l\'azienda quale punto di riferimento in Europa nel settore delle energie rinnovabili. 

"Questa nuova acquisizione" ha commentato l\'Amministratore Delegato di RTR Paolo Lugiato "conferma la nostra determinata volontà nel proseguire in un forte progetto di crescita nel mercato italiano: con ormai quasi 300 MWp di potenza installata, siamo di gran lunga il primo operatore italiano nel fotovoltaico non solo per dimensioni, ma anche per qualità, efficienza e standing degli impianti, non a caso acquisiti solo da primari operatori energetici; in passato Terna, Sorgenia e Toto, e ora Acea."

Guy Hands, Presidente di Terra Firma, il fondo di private equity proprietario di RTR ha commentato: "siamo entusiasti che RTR abbia completato un\'ulteriore acquisizione.
Si tratta della quinta operazione nelle energie rinnovabili da parte delle società di Terra Firma nel corso del 2012. Complessivamente queste cinque acquisizioni, per un valore complessivo di 584 milioni di Euro, hanno aggiunto 222 MWp di capacità addizionale alle nostre tre società operative nel rinnovabile (Infinis, Everpower e RTR).

Va poi sottolineato che queste società hanno investito ulteriori 312 milioni di Euro per costruire nuovi impianti, per un totale di 206 MWp di potenza installata. Tutto ciò rinforza l\'impegno di Terra Firma nelle energie rinnovabili e la sua leadership nel settore".  
Nella transazione RTR è stata supportata dallo studio legale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners, da Moroni & Partners in qualità di consulente tecnico e da K Studio Associato nel ruolo di consulente fiscale.

RTR Rete Rinnovabile

RTR è il leader di mercato in Italia nella generazione di energia elettrica da impianti fotovoltaici, con una capacità totale installata di 297.5 MWp. Possiede e gestisce  impianti ad alta tecnologia situati in posizioni strategiche in tutto il territorio nazionale. Il suo azionista, il gruppo di private equity "Terra Firma", sta supportando la strategia e la piattaforma tecnologica di RTR per creare un leader del settore delle energie rinnovabili in Europa.
Terra Firma ha originariamente acquisito il gruppo RTR nel marzo 2011 da Terna. All\'epoca, RTR possedeva impianti fotovoltaici per una potenza complessiva installata di 144 MWp. Nel mese di agosto e ottobre 2011, RTR ha completato due ulteriori acquisizioni, con l\'aggiunta di ulteriori 19 MWp e 78 MWp alla la sua capacità totale installata. Nel settembre 2012 RTR ha acquisito anche l\'impianto di Monteboli (24 MWp).

Terra Firma è la società leader di private equity specializzata in acquisizioni di aziende ricche di asset e caratterizzate da una complessa gestione. Terra Firma crea valore sia per le imprese che per gli investitori attraverso strategie migliori, curando efficacemente la gestione e l\'operatività. Da quando è stato costituito nel 1994, Terra Firma ha investito oltre 14 miliardi di euro in patrimonio netto e ha completato transazioni per un valore d\'impresa complessivo di 44 miliardi di euro.