Moroni & Partners insieme a Giovani di Confagricoltura – ANGA

Energia e Agricoltura per un futuro a zero emissioni

30/11/2020
Moroni & Partners, tra le strutture di ingegneria energetica più grandi in Italia e parte del Gruppo Kiwa Italia dall’Agosto 2019, è lieta di aver stretto una partnership con Giovani di Confagricoltura – ANGA per l’organizzazione di un ricco calendario di eventi in previsione per l’anno 2020/2021. La notizia è stata comunicata durante il Webinar “Energia e agricoltura: un binomio che diventa possibile”.

Dall’evento è emerso come la sinergia tra questi due mondi sia fondamentale per raggiungere gli ambiziosi obiettivi del Piano Energia e Clima (PNIEC), riconoscendo la centralità dell’Energia e dell’Agricoltura per un futuro a zero emissioni. Protagonista di questo scenario è dunque l’agro-fotovoltaico, che coniugando la produzione energetica a quella agricola, è in grado di offrire numerosi vantaggi per entrambi i settori.

“Gli obiettivi che abbiamo preso a livello europeo per il PNIEC passano per una installazione massiccia di fonti rinnovabili, che oltre che su tetti e superfici industriali, coinvolge in modo sostanziale anche i terreni agricoli” ha sottolineato Mauro Moroni, CEO di Moroni & Partners, che considera il dialogo tra i due settori non più auspicabile ma necessario e inevitabile. “L’agro-fotovoltaico è in grado di offrire numerosi vantaggi per gli agricoltori, che possono valorizzare il proprio terreno differenziando il loro business. Allo stesso modo i produttori di energia potranno acquisire diritti di superficie attraverso nuove tipologie di accordi, ottimizzare i costi di gestione e manutenzione affidando parte dell’attività al partner agricolo, ma soprattutto rendere possibile una mitigazione ambientale integrata. Numerose sono le possibilità e il nostro Paese può rappresentare un grande laboratorio sperimentale”.

Allo stesso modo Francesco Mastrandrea, Presidente di Giovani di Confagricoltura – ANGA, ha più volte ribadito come la partnership con Moroni & Partners parta dalla necessità di far luce sulle opportunità e sulle criticità di questo binomio, che rivestirà un ruolo chiave nel rendere l’agricoltura competitiva e sostenibile, non solo per la dimensione ambientale, ma anche sociale ed economica. “Le agroenergie sono un’attività economica in grado di produrre reddito ed occupazione, ma svolgono anche un’importante funzione in termini ambientali e nel mantenimento del tessuto agricolo sul territorio. Inoltre, permettono di aumentare il grado di auto-approvvigionamento energetico del Paese”.

Seguirà dunque un ricco calendario di eventi, che vedrà i due settori agire sinergicamente per il raggiungimento della Transizione energetica del paese.

Scopri di più su Moroni & Partners
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi in anteprima notizie ed aggiornamenti su Moroni & Partners e i nostri servizi, le novità sul mercato delle Energie Rinnovabili
e tanto altro!
Iscriviti subito➔